800 66 15 66 (rete fissa) 075 78 24 157 (rete mobile)

Attivi dal lunedì al venerdì dalle ore 09,00 alle ore 18,00, escluso le festività nazionali

L’auto alimentata dal sole

Una start-up olandese presenta il prototipo di una vettura alimentata esclusivamente a energia solare.

Si chiama Lightyear One ed è un’automobile interamente alimentata da energia solare, che costituirebbe una vera e propria rivoluzione: un sogno per automobilisti e ambientalisti, una chimera che presto potrebbe diventare realtà grazie alla start-up olandese a cui deve il suo nome oltre che l’idea.

L’azienda ha infatti recentemente vinto il Climate Change Innovator Award, un premio dedicato alle innovazioni per la salvaguardia dell’ambiente, presentando proprio questo progetto, una vettura solare in grado di viaggiare teoricamente senza mai fermarsi per fare il pieno o ricaricare le batterie. Si, perché l’auto futuristica funzionerebbe anche al buio, in assenza di sole. Secondo le previsioni aziendali, le prime 10 auto saranno consegnate nel 2019.

La Lightyear one non è comunque il primo esperimento di veicolo esclusivamente solare. Lo scorso anno la Byron Bay Railroad Company australiana ha realizzato il primo treno fotovoltaico di cui abbiamo parlato in precedenza.

Ma una vettura del genere è davvero realizzabile? Probabilmente no, almeno non con le tecnologie oggi disponibili.
È tutta una questione di fisica, ma anche di matematica: una vettura dotata di pannelli fotovoltaici su tetto e cofano potrebbe sviluppare al massimo 6,4 hp (cavalli vapori britannici), un po’ pochi se si pensa che un taglia erba elettrico può arrivare a 18…

Futuro o utopia allora? Il 2019 saprà darci la risposta!

2018-02-01T13:36:36+00:00marzo 13th, 2018|Innovazione|